Lascia che il fiume scorra

cities


M.R.15.VI.2014

Libera traduzione - Let the river run by Carly Simon


Stiamo oltrepassando il limite,
Camminiamo sull'acqua,
attraverso la nebbia,
giovani e meno giovani.

Lasciate che il fiume scorra,
Che i sognatori
Sveglino la nazione!
Arriva una nuova pace!

Ecco innalzarsi la Città d'Argento,
luci del mattino
incrociarsi di strade,
E sirene che ti incitano
con la loro canzone.

Chiede che tu la prenda.
scuotendoti traballante.
stringendoti il cuore.

Grandi e piccoli
stiamo su una stella
sognando sentieri di luce
attraverso quest'alba oscura.

Chiede che tu la prenda!
Vieni con me adesso,
Il cielo è di quel profondo blu
che solamente hai visto
negli occhi del tuo amore.


Ci sarà ancora un cielo?

Pensieri


kim carnes

M.R.22.V.2014

Ci sarà ancora un cielo
per me?

Mi sento soffocare,
il groppo in gola è
troppo grande...

Guardo in aria:
il cielo e le nuvole
mi tranquillizzano!

Quando non ci sarò,
tutto ciò sarà ancora.

Oggi un cielo per me non c'è,
chissà se ci sarà domani?

Un cielo solo per me,
Un cielo che mi sorride,
Un cielo che mi da speranza?

Lo sguardo basso
indugia sulle sofferenze terrene,
ma se alzo gli occhi...

Chissà se ci sarà sempre un cielo?
Chissà se ci sarà un cielo per me?


Pensieri cannibali...

M.R.27.IV.2014


space eye

Purtroppo o per fortuna
L'umanità è difficilmente gestibile,
tantomeno controllabile.
Siamo fortunati anche solo se
riusciamo a intuirne i flussi...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...